Vai al contenuto

IPTV MUGIWARA

IPTV MUGIWARA

IL NOSTRO PORTALE DEGLI IPTV

Scopri Adesso

Mowgli Netflix

Mowgli Netflix

Novità dicembre 2018

MacchineMortali

MacchineMortali

Macchine Mortali

Alpha

Alpha

Forte come la vita

aquaman

aquaman

Aquaman

Diventa VIP/VIP Plus

Diventa Vip per vedere tutto il contenuto del sito senza limiti!


Cosa stai aspettando?

Diventa VIP/VIP Plus

Cerca nel Forum

Risultati visualizzati per tag '480p'.

  • Cerca Per Tag

    Tag separati da virgole.
  • Cerca Per Autore

Tipo di contenuto


Forums

  • -> DDLStreamitaly <-
    • » Benvenuti - Presentatevi
    • » Bacheca|Novità & Aggiornamenti
    • » Assistenza & Supporto
  • -> Download Zone <-
    • » Film Download
    • » Serie TV & TV Show Download
    • » Games Download
    • » Anime & Manga Download
    • » Musica & E-book Download
    • » Software & Sistemi Operativi
    • » Android Download
    • » Richieste Download
  • -> Entertainment Zone <-
    • » Creative-Zone

Categories

  • Richiedi qui i Film - Serie.Tv - Anime
  • Al Cinema
  • Avventura
  • Avventura Fantasy
  • Azione
  • Animazione
  • Biografico
  • Commedia
  • Documentari
  • Drammatico
  • Erotici
  • Fantascienza
  • Gangster
  • Giallo
  • Guerra
  • Horror
  • Musicale
  • Poliziesco
  • Romantico
  • Storico
  • Thriller
  • Western
  • 3D
  • Serie TV ITA
  • Serie TV Sub ITA
  • Serie TV Animate
  • Show TV
  • Anime Ita
  • Anime sub ita

Trova risultati in...

Trova risultati che contengono...


Data di creazione

  • Start

    End


Ultimo Aggiornamento

  • Start

    End


Filter by number of...

Iscritto

  • Start

    End


Gruppo


Località


Interessi


Occupazione


Upper Verificato 100%

Trovato/i 96 risultati

  1. Lelouch

    Revenge - Vendetta (1990) 480p

    Scheda: Titolo originale: Revenge Regista: Tony Scott Nazione: USA Genere: sentimentale, Thriller Anno produzione: 1990 Produttore: 20th Century Fox Distributore: 20th Century Fox Durata 124 minuti Trama Cochran è un pilota di aerei da combattimento che, in seguito a un esaurimento nervoso, torna alla vita civile. Va in Messico a trovare l'amico Tiburon, diventato un potente mafioso che tiranneggia la sua bella moglie. Cochran si innamora di lei e questo sentimento è ricambiato. Revenge - Vendetta è un film del 1990 diretto da Tony Scott, tratto dal romanzo di Jim Harrison. Revenge (1990) [BDRip 480p AC3 ITA ENG Sub ITA].mkv
  2. Fate/stay night: Heaven's Feel I. presage flower è un film d'animazione di produzione giapponese del 2017 diretto da Tomonori Sudō e prodotto dallo studio ufotable. È il primo di tre film che compongono la trilogia cinematografica di Fate/stay night: Heaven's Feel, trasposizione della terza route omonima narrata nella visual novel Fate/stay night pubblicata da TYPE-MOON, concepita da Kinoko Nasu ed illustrata da Takashi Takeuchi. Il film ripercorre i primi 8 giorni dei 16 che compongono la quinta Guerra del Santo Graal di Fuyuki, inserendo al suo interno anche diverso materiale completamente originale ed inedito. Trama La route Heaven's Feel, oltre ad essere l'ultima, è anche la più complessa del gioco, in quanto copre la maggior parte della mitologia e dei retroscena della Guerra, rivelando molte informazioni importanti assenti nei due scenari precedenti. La trama si focalizza sui Master, Shirō, Rin, Sakura ed Illya, su come si relazionano tra di loro e con il Graal stesso. È anche considerata come il "lato oscuro" della trama di Fate/stay night, a causa di alcuni accenni di suspense e di orrore. Il suo tema è "la frizione tra la realtà e l'ideale" mentre l'eroina principale, nonché interesse amoroso di Shirō, è Matō Sakura. Titolo originale Fate/stay night [Heaven’s Feel] I. presage flower Lingua originale Giapponese Paese di produzione Giappone Anno 2017 Durata 120 min Rapporto 1.85:1 Genere animazione, fantastico, azione, orrore, drammatico, magia Regia Tomonori Sudō Soggetto Kinoko Nasu (visual novel) Sceneggiatura Akira Hiyama Produttore Hikaru Kondo Casa di produzione ufotable Distribuzione (Italia) Dynit Musiche Yuki Kajiura Character design Takashi Takeuchi Doppiatori originali Noriaki Sugiyama: Shirō Emiya Ayako Kawasumi: Saber Kana Ueda: Rin Tōsaka Noriko Shitaya: Sakura Matō Hiroshi Kamiya: Shinji Matō Mai Kadowaki: Illyasviel Von Einzbern Jōji Nakata: Kirei Kotomine Miki Itō: Taiga Fujimura Rikiya Koyama: Kiritsugu Emiya Jun'ichi Suwabe: Archer Nobutoshi Kanna: Lancer Atsuko Tanaka: Caster Shin'ichirō Miki: Assassin Yū Asakawa: Rider Tomokazu Seki: Gilgamesh Tetsu Inada: True Assassin Masane Tsukayama: Zouken Matō Masaki Terasoma: Souichirou Kuzuki Mitsuaki Madono: Issei Ryudō Fumie Mizusawa: Ayako Mitsuzuri Haruhi Nanao: Sella Miho Miyagawa: Leysritt Doppiatori italiani Federico Viola: Shirō Emiya Benedetta Degli Innocenti: Saber Katia Sorrentino: Rin Tōsaka Tiziana Martello: Sakura Matō Paolo De Santis: Shinji Matō Martina Felli: Illyasviel Von Einzbern Claudio Moneta: Kirei Kotomine Jolanda Granato: Taiga Fujimura Lorenzo Scattorin: Kiritsugu Emiya Maurizio Merluzzo: Archer Ruggero Andreozzi: Lancer Alessandra Korompay: Caster Gianluca Iacono: Assassin Benedetta Ponticelli: Rider Patrizio Prata: Gilgamesh Oliviero Corbetta: True Assassin Mario Scarabelli: Zouken Matō Massimiliano Lotti: Souichirou Kuzuki Gabriele Marchingiglio: Issei Ryudō Ludovica De Caro: Ayako Mitsuzuri Deborah Morese: Sella Annalisa Longo: Leysritt Report Info sul file Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5c36494a6e684 Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5c364975046fb
  3. La MotoGP è la massima categoria (in termini prestazionali) di moto da corsa su circuito definita dalla Federazione Internazionale di Motociclismo. Le uniche corse organizzate per MotoGP sono i gran premi del Campionato Mondiale della MotoGP. Rapporto Avinaptic: [ Info sul file ] Screenshots: Fonte video: TV8 o, quando disponibile, Sky Sport MotoGP Link Download: Easybytez http://www.keeplinks.co/p65/5ad8845fd2248 Worldbytez http://pastebin.com/ysJucfyi
  4. TLC: Tables, Ladders & Chairs (2018) è stata la decima edizione dell'omonimo evento in pay-per-view prodotto annualmente dalla WWE. L'evento si è svolto il 16 dicembre 2018 al SAP Center di San Jose (California). Fonte Video: WWE Network Fonte Audio: Sky Calcio 6 HD Commento: Michele Posa, Luca Franchini e Salvatore Torrisi Rapporto Avinaptic: Screenshots: Link Download: Easybytez http://www.keeplinks.co/p65/5c18e705b24eb
  5. Ken il guerriero - La leggenda di Toki è un film d'animazione che è distribuito in Italia direttamente in DVD nel 2009. Costituisce il quarto di cinque capitoli della pentalogia intitolata Ken il guerriero - La leggenda. Trama Il piccolo Toki viene adottato da Ryuken insieme al fratello Raoul, ma si occupa delle faccende domestiche, limitandosi a spiare gli allenamenti massacranti del fratello; eppure un giorno stende un cacciatore che gli ha ucciso il cagnolino, grazie alle mosse che imparato guardando di nascosto; Ryuken lo ferma e capisce che ha un talento naturale, così gli chiede se vuole apprendere la Divina Scuola di Hokuto, ricordandogli che da grande dovrà battersi con Raoul per la successione; Toki accetta, desideroso di avvicinarsi al fratello. Titolo originale Shin Kyuuseishu Densetsu Hokuto no Ken Toki-den Genere Arti Marziali Azione Combattimento Autore Buronson, Tetsuo Hara Regia Takahiro Imamura Produttore Hideki Yamamoto, Naoki Miya Sceneggiatura Nobuhiko Horie, Yoshinobu Kamo, Katsuhiko Manabe Musiche Satoru Oyama, Yuki Kajiura tema musicale 1ª edizione 26 marzo 2008 Durata 57 min 1ª edizione it. novembre 2009 Dialoghi it. Valerio Manetti, RAFLESIA S.r.l. Dir. dopp. it. Aldo Stella Preceduto da Ken il guerriero - La leggenda di Raoul Seguito da Ken il guerriero - La leggenda del vero salvatore Report Info sul file Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5c113360c0857 Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5c113397c64e1
  6. Ken il guerriero - La leggenda di Julia è un film d'animazione pubblicato in Giappone il 23 febbraio 2007. In Italia è stato distribuito in DVD il 16 dicembre 2008. Costituisce il secondo di cinque capitoli della pentalogia intitolata Ken il guerriero - La leggenda. Trama La piccola Julia sta per partire con il fratello Ryuga, il cagnolino Tobi e l'anziano Dharma per il Giappone, quando ha una premonizione che l'aereo esploderà: quando succede, la bimba è spaventata dalla cosa, ma Dharma la rassicura promettendole di prendersi sempre cura di lei. In Giappone, Dharma la porta con Tobi alla palestra dove Raoul, Toki, Jagger e Kenshiro si addestrano affrontandosi a vicenda; qui scatta il colpo di fulmine tra Ken e Julia, che comincia a sorridere dopo essere sempre stata triste e silenziosa; Dharma e Ryuken capiscono che questo incontro è stato voluto dal destino. Titolo originale Hokuto no Ken - Urea Densetsu Genere Arti Marziali Azione Combattimento Autore Buronson, Tetsuo Hara Regia Hidehito Ueda Produttore Hideki Yamamoto, Naoki Miya Sceneggiatura Nobuhiko Horie, Yoshinobu Kamo, Katsuhiko Manabe Musiche Satoru Oyama, Yuki Kajiura tema musicale 1ª edizione 23 febbraio 2007 Durata 64 min 1ª edizione it. 30 ottobre 2008 Dialoghi it. Valerio Manetti Studio dopp. it. RAFLESIA S.r.l. Dir. dopp. it. Aldo Stella Preceduto da Ken il guerriero - La leggenda di Hokuto Seguito da Ken il guerriero - La leggenda di Raoul Report Info sul file Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5bfe3b84c67a2 Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5bfe3baad06a8
  7. Survivor Series (2018) è stata la trentaduesima edizione dell'omonimo evento in pay-per-view prodotto annualmente dalla WWE. L'evento si è svolto il 18 novembre 2018 allo Staples Center di Los Angeles (California). Fonte Video: WWE Network Fonte Audio: Sky Calcio 6 HD Commento: Michele Posa, Luca Franchini e Salvatore Torrisi Rapporto Avinaptic: Screenshots: Link Download: Easybytez http://www.keeplinks.co/p65/5bf30ecbd7a0f
  8. Ken il guerriero - La leggenda del vero salvatore è un film d'animazione uscito nelle sale giapponesi l'11 ottobre 2008. Costituisce il quinto ed ultimo capitolo della pentalogia intitolata Ken il guerriero - La leggenda. Trama Il film inizia con un esclusivo retroscena mai narrato: il matrimonio tra Kenshiro e Julia, celebrato dopo la battaglia finale contro Raoul; all'annuncio da parte di Julia di essere incinta, Ken comincia a narrare al figlio non ancora nato una storia ambientata nel passato... Titolo originale Shin Kyuuseishu Densetsu Hokuto no Ken Zero Kenshirou-den Genere Arti Marziali Azione Combattimento Autore Buronson, Tetsuo Hara Regia Takahiro Imamura Produttore Hideki Yamamoto, Naoki Miya Sceneggiatura Nobuhiko Horie, Yoshinobu Kamo, Katsuhiko Manabe Musiche Satoru Oyama, Yuki Kajiura tema musicale 1ª edizione 11 ottobre 2008 Durata 90 min 1ª edizione it. 15 luglio 2011 Dialoghi it. Valerio Manetti, RAFLESIA S.r.l. Dir. dopp. it. Aldo Stella Preceduto da Ken il guerriero - La leggenda di Toki Report Info sul file Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5bf3cded810c3 Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5bf3cf0248d96
  9. Dragon Ball Z: La minaccia del demone malvagio o Dragon Ball Z: La minaccia del demonio malvagio è il nono film di Dragon Ball Z. Trama Excess Money, miliardario dalle ricchezze immense, decide di organizzare un torneo di arti marziali dalla portata gigantesca, con moltissimi partecipanti provenienti da tutto il mondo, e, per compiacere suo figlio di 10 anni, fa partecipare anche quattro umani travestiti da alieni che, agli occhi del piccolo Money, sembrano dei veri extraterrestri. Il torneo prevede delle qualificazioni ad eliminazione diretta. I quattro lottatori che avrebbero vinto questi gironi sarebbero andati in quattro posti diversi ad affrontare i quattro falsi alieni grazie a dei particolari veicoli. Il primo combattente che avrebbe fatto ritorno avrebbe vinto il torneo. Attirati dai premi, partecipano anche Crilin, Tenshinhan, Yamcha, Piccolo, Trunks del futuro e Gohan... Titolo originale Ginga Giri-Giri!! Butchigiri no Sugoi Yatsu Lingua originale giapponese Paese di produzione Giappone Anno 1993 Durata 50 min Genere animazione, azione, fantastico Regia Yoshihiro Ueda Soggetto Akira Toriyama Sceneggiatura Takao Koyama Produttore Chiaki Imada, Tomio Anzai Casa di produzione Toei Animation Distribuzione (Italia) Terminal Video Italia Effetti speciali Chiaki Hirao, Masayuki Kawachi, Nao Ota, Nobuhiro Shimokawa, Shōji Satō, Toshio Katsuoka, Yoshiaki Okada Musiche Shunsuke Kikuchi Art director Ken Tokushige Animatori Tadayoshi Yamamuro Doppiatori originali Masako Nozawa: Son Goku, Son Gohan Toshio Furukawa: Piccolo Mayumi Tanaka: Crilin Ryō Horikawa: Vegeta Takeshi Kusao: Trunks Tesshō Genda: Borjack Hiroko Emori: Bujin Hisao Egawa: Bido Tomoko Maruo: Zangya Toshiyuki Morikawa: Kogu Tōru Furuya: Yamcha Hirotaka Suzuoki: Tenshinhan Hiromi Tsuru: Bulma Naoko Watanabe: Chichi Jōji Yanami: Re Kaio, Narratore Kōhei Miyauchi: Muten Naoki Tatsuta: Olong Daisuke Gōri: Mr. Satan Naoki Tatsuta: Excess Money Doppiatori italiani Doppiaggio originale Andrea Ward: Son Goku Alessio De Filippis: Son Gohan Piero Tiberi: Piccolo Davide Lepore: Crilin Massimo De Ambrosis: Vegeta Massimiliano Alto: Trunks Raffaele Uzzi: Borjack Vittorio Stagni: Bujin Mario Bombardieri: Bido Roberta Greganti: Zangya Massimo Gentile: Kogu Vittorio Guerrieri: Yamcha Roberto Del Giudice: Tenshinhan Francesca Guadagno: Bulma Barbara De Bortoli: Chichi Vittorio Amandola: Re Kaio Oliviero Dinelli: Muten Fabrizio Mazzotta: Olong Saverio Indrio: Mr. Satan Edoardo Nevola: Produttore Davide Marzi: Excess Money Ridoppiaggio (2003) Paolo Torrisi: Goku Patrizia Scianca: Gohan Alberto Olivero: Junior Marcella Silvestri: Crili Gianluca Iacono: Vegeta Simone D'Andrea: Trunks Marco Balzarotti: Borjack Massimo Di Benedetto: Bujin Davide Garbolino: Bido Debora Magnaghi: Zangya Stefano Albertini: Kogu Diego Sabre: Iamko Claudio Ridolfo: Tensing Emanuela Pacotto: Bulma Elisabetta Spinelli: Chichi Cesare Rasini: Re Kaio Mario Scarabelli: Genio, Narratore Riccardo Peroni: Oscar Riccardo Lombardo: Mr. Satan Giovanni Battezzato: Produttore Tony Fuochi: Excess Money Report Info sul file Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5bf000d5a4298 Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5bf00100e6722
  10. Crown Jewel è stato un evento in pay-per-view di wrestling prodotto dalla WWE. L'evento si è svolto il 2 novembre 2018 al King Saud University Stadium di Riad (Arabia Saudita). Fonte Video: WWE Network Fonte Audio: Sky Calcio 6 HD Commento: Michele Posa, Luca Franchini e Salvatore Torrisi Rapporto Avinaptic: Screenshots: Link Download: Easybytez http://www.keeplinks.co/p65/5be0bcb04862d
  11. I racconti di Terramare è un film d'animazione giapponese scritto e diretto da Goro Miyazaki e prodotto dallo Studio Ghibli. Liberamente basato sui primi quattro romanzi del Ciclo di Earthsea (Il mago di Earthsea, Le Tombe di Atuan, La spiaggia più lontana e L'isola del Drago) della scrittrice statunitense Ursula K. Le Guin e ispirato dal manga Shuna no tabi del padre Hayao Miyazaki, è stato proiettato per la prima volta nelle sale giapponesi il 29 luglio del 2006 e in quelle italiane il 20 aprile 2007. Trama I draghi hanno invaso il mondo degli umani e qualcosa o qualcuno ha spezzato l'equilibrio di "terramare". Gli animali muoiono, il raccolto è compromesso, gli uomini impazziscono e i figli uccidono i padri. Arren giovane principe di Enland colpevole di parricidio, fugge dal castello inseguito e tormentato da un'ombra, la sua parte oscura e malvagia. Sulla strada per Hort Town incontra Sparviere, arcimago saggio e potente alla ricerca della causa che ha alterato l'armonia del mondo, Tenar, un'ex sacerdotessa e custode delle Tombe di Atuan e Therru, un'orfana di rara sensibilità che nasconde un segreto. Insieme scopriranno le oscure trame di Aracne, un antico mago che brama la vita eterna. Arren lo affronterà riscattando il proprio peccato, ristabilendo l'equilibrio e riconsegnando le tenebre alla luce. Titolo Originale: Gedo Senki Autore: Ursula K. Le Guin (romanzo) Regia: Goro Miyazaki Anno: 2006 Genere: Fantasy, Magia, Drammatico, Avventura Lingue Audio: Italiano, Giapponese Sottotitoli: Italiano Report About file Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5beaff0ea04f3 Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5beb03fa41617
  12. Evolution è stato un evento in pay-per-view di wrestling prodotto dalla WWE. L'evento si è svolto il 28 ottobre 2018 al Nassau Veterans Memorial Coliseum di Uniondale (New York). È stato il primo pay-per-view esclusivamente dedicato alla categoria femminile nella storia della WWE. Fonte Video: WWE Network Fonte Audio: Sky Calcio 6 HD Commento: Michele Posa, Luca Franchini e Salvatore Torrisi Rapporto Avinaptic: Screenshots: Note: per problemi di segnale e di collegamento dell'emittente con gli Stati Uniti, i primi 5 minuti di video hanno difetti di audio o sono fuori sincro. Dopo un po' funziona tutto, fino alla fine del PPV Link Download: Easybytez http://www.keeplinks.co/p65/5bd77db0950d6
  13. Dragon Ball Z: Il Super Saiyan della leggenda è l'ottavo film cinematografico di Dragon Ball Z proiettato in Giappone al Toei Anime Fair il 6 marzo 1993. È stato trasmesso in Italia per la prima volta su Rai 2 nel 2000 con il primo doppiaggio e solo nel 2007 su Italia 1 con il secondo, ma senza essere incluso negli episodi di Dragon Ball - La saga. Trama Goku è in cerca di un misterioso super saiyan, che ha distrutto la galassia del sud, perché Re Kaioh l'ha incaricato di fermarlo in quanto minaccia per l'Universo. Nel frattempo, Vegeta e gli altri vengono raggiunti da Paragas, un saiyan superstite che ha rinominato un pianeta Neo Vegeta, e chiede al principe dei saiyan di tornare a governare sul suo popolo. Questi due eventi sono sicuramente collegati, ma come? Titolo originale DragonBall Z: Moetsukiro!! Nessen - Retsusen - Chou Gekisen Lingua originale giapponese Paese di produzione Giappone Anno 1993 Durata 71 min Genere Azione Combattimento Regia Shigeyasu Yamauchi Soggetto Akira Toriyama Sceneggiatura Takao Koyama Produttore Chiaki Imada, Tomio Anzai Casa di produzione Toei Animation Distribuzione (Italia) Terminal Video Italia Effetti speciali Chiaki Hirao, Masayuki Kochi, Nao Ota, Nobuhiro Shimokawa, Shōji Satō, Toshio Katsuoka, Yoshiaki Okada Musiche Shunsuke Kikuchi Art director Shinzo Yuki Animatori Tadayoshi Yamamuro Doppiatori originali Masako Nozawa: Son Goku, Son Gohan Ryō Horikawa: Vegeta Takeshi Kusao: Trunks Toshio Furukawa: Piccolo Bin Shimada: Broly Mayumi Tanaka: Crilin, Yajirobei Jōji Yanami: Re Kaio, Narratore, Dr.Brief Naoki Tatsuta: Olong Kōhei Miyauchi: Muten Naoko Watanabe: Chichi Hiromi Tsuru: Bulma Hiroko Emori: Miss.Brief Iemasa Kayumi: Paragas Banjō Ginga: Re Vegeta Doppiatori italiani Doppiaggio originale Andrea Ward: Son Goku Alessio De Filippis: Son Gohan Massimo De Ambrosis: Vegeta Massimiliano Alto: Trunks Piero Tiberi: Piccolo Davide Lepore: Crilin Fabrizio Vidale: Yajirobei Vittorio Amandola: Re Kaio Fabrizio Mazzotta: Olong Oliviero Dinelli: Muten Barbara De Bortoli: Chichi Francesca Guadagno: Bulma Mario Bombardieri: Broly Diego Reggente: Paragas Achille D'Aniello: Re Vegeta Davide Marzi: Narratore Ridoppiaggio (2003) Paolo Torrisi: Son Goku Patrizia Scianca: Son Gohan Gianluca Iacono: Vegeta Simone D'Andrea: Trunks Alberto Olivero: Piccolo Luca Sandri: Broly Marcella Silvestri: Crilin Dania Cericola: Yajirobei Cesare Rasini: Re Kaio Riccardo Peroni: Olong Mario Scarabelli: Maestro Muten, Narratore Elisabetta Spinelli: Chichi Emanuela Pacotto: Bulma Orlando Mezzabotta: Dr.Brief Graziella Porta: Mrs.Brief Vittorio Bestoso: Paragas Pietro Ubaldi: Re Vegeta Report Info sul file Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5bd6fb0b10bfc Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5bd6fb5eb9433
  14. Dragon Ball Z: I tre Super Saiyan è il 7° film di Dragon Ball Z, che vede i cyborg C-13, C-14 e C-15 nei panni degli antagonisti. Trama Il Dr Gelo è ormai morto, ma il suo super-computer è ancora attivo, e scatena tre androidi contro Goku, con lo scopo di eliminarlo, come pianificato dal loro creatore. Non hanno considerato, però, che Goku, oltre a essere fortissimo, può anche contare sul supporto di altri due Super Saiyan oltre a lui: Vegeta e Trunks. Titolo originale Doragon Bōru Z: Kyokugen batoru!! San dai Sūpā Saiyajin Lingua originale giapponese Paese di produzione Giappone Anno 1992 Durata 46 min Rapporto 1,78:1 Genere animazione, azione, fantascienza, fantastico Regia Kazuhito Kikuchi Sceneggiatura Takao Koyama Produttore esecutivo Chiaki Imada, Tomio Anzai Casa di produzione Toei Company, Bird Studio, Toei Animation Distribuzione (Italia) Terminal Video Italia Fotografia Toshiharu Takei Montaggio Shinichi Fukumitsu Effetti speciali Chiaki Hirao, Masayuki Kawachi, Nao Ōta, Nobuhiro Shimokawa, Shoji Satō, Toshio Katsuoka, Yoshiaki Okada Musiche Shunsuke Kikuchi Art director Hitoshi Nagasaki Character design Minoru Maeda Animatori Minoru Maeda Sfondi Hideaki Kudō, Hideyuki Ueno, Junichi Taniguchi, Kayoko Koitabashi, Masato Itō, Mio Isshiki, Miwako Ueda, Sawako Takagi, Shinji Itō, Shinobu Takahashi, Shinzō Yuki, Takafumi Nishima, Yoko Kurobe Doppiatori originali Masako Nozawa: Son Goku, Son Gohan Toshio Furukawa: Piccolo Mayumi Tanaka: Crilin Takeshi Kusao: Trunks Ryō Horikawa: Vegeta Kazuyuki Sogabe: Androide nº 13 Hisao Egawa: Androide nº 14 Toshio Kobayashi: Androide nº 15 Kōji Yada: Dr. Gelo Kōhei Miyauchi: Maestro Muten Naoko Watanabe: Chichi Naoki Tatsuta: Olong Mayumi Seto: Clienti donne Etsuko Nishimoto: Impiegata Asako Sato: Casalinga Jōji Yanami: Narratore Doppiatori italiani Doppiaggio originale Andrea Ward: Son Goku Alessio De Filippis: Son Gohan Piero Tiberi: Piccolo Davide Lepore: Crilin Massimiliano Alto: Trunks Massimo De Ambrosis: Vegeta Maurizio Romano: Androide nº 13 Marco De Risi: Androide nº 14 Vittorio Stagni: Androide nº 15 Fabrizio Picconi: Dr. Gelo Oliviero Dinelli: Maestro Muten Barbara De Bortoli: Chichi Fabrizio Mazzotta: Olong Davide Marzi: Narratore Ridoppiaggio (2003) Paolo Torrisi: Son Goku Patrizia Scianca: Son Gohan Alberto Olivero: Piccolo Marcella Silvestri: Crilin Simone D'Andrea: Trunks Gianluca Iacono: Vegeta Giorgio Bonino: Androide nº 13 Pino Pirovano: Androide nº 14 Vittorio Bestoso: Androide nº 15 Oliviero Corbetta: Dr. Gelo Mario Scarabelli: Maestro Muten, Narratore Elisabetta Spinelli: Chichi Riccardo Peroni: Olong Report Info sul file Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5bcc2a80ae347 Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5bcc2adcc3d97
  15. Dragon Ball Z: L'invasione di Neo Namek è un film del 1992 diretto da Daisuke Nishio. È un mediometraggio anime, il nono film basato sul manga Dragon Ball e il sesto ad essere tratto dalla serie TV Dragon Ball Z. Fu proiettato per la prima volta in Giappone il 7 marzo 1992 presso il festival Toei Anime Fair. Trama Dopo la distruzione del pianeta Namek per mano di Freezer, i suoi pacifici abitanti si sono trasferiti su un pianeta simile, riconquistando la tranquillità. Tuttavia, un agglomerato ipertecnologico chiamato Big Gete Star prende di mira il pianeta, e Goku e i suoi amici devono difenderlo, ritrovandosi faccia a faccia con una vecchia conoscenza... Titolo originale Doragon Bōru Z: Gekitotsu!! Hyaku-oku pawā no senshi-tachi Lingua originale giapponese Paese di produzione Giappone Anno 1992 Durata 45 min Rapporto 1,37:1 Genere Azione Combattimento Regia Daisuke Nishio Sceneggiatura Takao Koyama Produttore esecutivo Chiaki Imada, Rikizo Kayano Casa di produzione Toei Animation Distribuzione (Italia) Terminal Video Italia Fotografia Yukio Katayama Montaggio Shinichi Fukumitsu Effetti speciali Chiaki Hirao, Masayuki Kawachi, Nobuhiro Shimokawa, Yoshiaki Okada, Shoji Sato Musiche Shunsuke Kikuchi Art director Yuji Ikeda Character design Minoru Maeda Animatori Minoru Maeda Sfondi Miyuki Sato, Masato Ito, Momonori Taniguchi, Tatsuo Aoki, Kayoko Koitabashi, Osamu Honda, Mitsuyoshi Kosugi, Masao Ichitani, Hideaki Kudo, Hitoshi Nagasaki, Mio Isshiki, Sawako Takagi Doppiatori originali Masako Nozawa: Son Goku, Son Gohan Toshio Furukawa: Piccolo Mayumi Tanaka: Crilin, Yajirobei Ryō Horikawa: Vegeta Kōhei Miyauchi: Maestro Muten Naoki Tatsuta: Olong Tomiko Suzuki: Dende Toku Nishio: Mr. Popo Toshio Kobayashi: Robot Kazunari Tanaka: Namecciano 1 Hisao Egawa: Namecciano 2 Kinpei Azusa: Moori Ryūsei Nakao: Metal Cooler Jōji Yanami: Narratore Doppiatori italiani Andrea Ward: Son Goku Alessio De Filippis: Son Gohan Piero Tiberi: Piccolo Davide Lepore: Crilin Fabrizio Vidale: Yajirobei Massimo De Ambrosis: Vegeta Oliviero Dinelli: Maestro Muten Fabrizio Mazzotta: Olong Mauro Gravina: Dende Oreste Baldini: Mr. Popo Luigi Ferraro: Robot Massimo Gentile: Moori Maurizio Reti: Metal Cooler Davide Marzi: Narratore Ridoppiaggio (2003) Paolo Torrisi: Son Goku Patrizia Scianca: Son Gohan Alberto Olivero: Piccolo Marcella Silvestri: Crilin Dania Cericola: Yajirobei Gianluca Iacono: Vegeta Mario Scarabelli: Maestro Muten, Narratore Riccardo Peroni: Olong Giuseppe Calvetti: Dende, Robot Flavio Arras: Mr. Popo Maurizio Scattorin: Moori Claudio Moneta: Metal Cooler Report Info sul file Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5bc975cdf3e1d Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5bc97a6229b94
  16. Le ali di Honneamise è un film d'animazione del 1987 scritto e diretto da Hiroyuki Yamaga. È il primo film di animazione prodotto dallo studio giapponese Gainax. Trama: Honneamise è un regno decadente e tribale, una dittatura serrata in se stessa e in continuo conflitto su scala globale con la Repubblica, acerrimo nemico dall’idioma posticcio. È un universo alternativo verosimile, soffocato da un infinito ciclo bellico e popolato da un’umanità sfiduciata, immersa nella prostituzione del consumismo come unica fede spirituale. Una società sfocata, in bilico tra la mortale ambizione insita nell’intelligenza umana e la rassicurante superstizione, terrore ancestrale dettato dall’istinto di sopravvivenza. La pellicola narra le disavventure personali di Shirotsugh Lhaddat, primo astronauta al mondo intento a entrare nell’orbita terrestre grazie a un razzo spaziale dalle improbabili velleità militari. Lo spettatore vivrà il duro allenamento cui verrà sottoposto il protagonista da un’attempata squadra di ingegneri aerospaziali, la sua infatuazione per una fanciulla pura e dalla fede incrollabile ed esplorerà i conflitti interiori di Shirotsugh di fronte alle implicazioni morali e spirituali della missione. Il tutto è narrato in una forma documentaristica deliziosa, capace di esaltare l’investimento emotivo di tutti i personaggi coinvolti in questa storica impresa. Titolo originale Ōritsu uchūgun - Oneamisu no tsubasa Lingua originale giapponese Paese di produzione Giappone Anno 1987 Durata 125 min Rapporto 16:9 Genere Drammatico Fantascienza Regia Hiroyuki Yamaga Sceneggiatura Hiroyuki Yamaga Produttore Hiroaki Inoue, Hirohiko Sueyoshi Produttore esecutivo Shigeru Watanabe, Toshio Okada Casa di produzione Gainax Musiche Ryūichi Sakamoto Art director Hiromasa Ogura Character design Yoshiyuki Sadamoto Doppiatori originali Leo Morimoto: Shirotsugh Lhadatt Mitsuki Yayoi: Riquinni Nonderaiko Aya Murata: Manna Nonderaiko Bin Shimada: Yanalan Hiroshi Izawa: Darigan Kazuyuki Sogabe:Marty Kouji Totani: Tchallichammi Masahiro Hirano: Majaho Doppiatori italiani Ivo De Palma: Shirotsugh Lhadatt Roberta Gallina Laurenti: Riquinni Nonderaiko Lara Parmiani: Manna Nonderaiko Claudio Moneta: Yanalan Luca Semeraro: Darigan Marco Balzarotti: Marty Raffaele Fallica: Tchallichammi Vittorio Bestoso: Majaho Report Info sul file Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5bc358aff34bd Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5bc35b21a323c
  17. Super Show-Down è stato un evento in pay-per-view di wrestling prodotto dalla WWE. Si è svolto il 6 ottobre 2018 al Melbourne Cricket Ground di Melbourne (Australia). Fonte Video: WWE Network Fonte Audio: Sky Calcio 6 HD Commento: Michele Posa, Luca Franchini e Salvatore Torrisi Rapporto Avinaptic: Screenshots: Link Download: Easybytez http://www.keeplinks.co/p65/5bb9146f27dde
  18. Dragon Ball Z: Il destino dei Saiyan è un film del 1991 diretto da Mitsuo Hashimoto. È un mediometraggio anime, l'ottavo film basato sul manga Dragon Ball e il quinto ad essere tratto dalla serie TV Dragon Ball Z. Fu proiettato per la prima volta in Giappone il 20 luglio 1991 presso il festival Toei Anime Fair. Trama Freezer è stato sconfitto da Goku, ma questi non sa che il tiranno spaziale aveva un fratello, di nome Cooler. Questi era a conoscenza del fatto che un saiyan fosse sfuggito alla distruzione del loro pianeta natale, ma ritenendo che fosse responsabilità del fratello, non si era preoccupato di porre rimedio. E ora è determinato a rimediare a quella leggerezza. Titolo originale Doragon Bōru Z: Tobikkiri no saikyō tai saikyō Lingua originale giapponese Paese di produzione Giappone Anno 1991 Durata 48 min Rapporto 1,37:1 Genere Azione Combattimento Regia Mitsuo Hashimoto Sceneggiatura Takao Koyama Produttore esecutivo Chiaki Imada, Rikizō Kayano Casa di produzione Toei Animation Distribuzione (Italia) Terminal Video Italia Fotografia Masatoshi Fukui Montaggio Shinichi Fukumitsu Effetti speciali Nobuhiro Shimokawa Musiche Shunsuke Kikuchi Art director Masazumi Matsumiya Character design Minoru Maeda Animatori Minoru Maeda Sfondi Masuo Nakayama, Chigusa Yokoyama, Kyōko Matsunaga, Kazumi Chiba, Tetsuhiro Shimizu, Kazuhiko Suzuki, Junichi Taniguchi, Eiko Sawada, Dai Ōta, Tadami Shimokawa Doppiatori originali Masako Nozawa: Son Goku, Son Gohan, Bardak Toshio Furukawa: Piccolo Mayumi Tanaka: Crilin Naoki Tatsuta: Olong Naoko Watanabe: Chichi Kōhei Miyauchi: Maestro Muten Ichirō Nagai: Karin Ryūsei Nakao: Cooler, Freezer Shō Hayami: Sauzer Masato Hirano: Neize Masaharu Satō: Dore Doppiatori italiani Andrea Ward: Son Goku Alessio De Filippis: Son Gohan Angelo Maggi: Bardak Piero Tiberi: Piccolo Davide Lepore: Crilin Fabrizio Mazzotta: Olong Barbara De Bortoli: Chichi Oliviero Dinelli: Maestro Muten Vittorio Stagni: Karin Maurizio Reti: Cooler Enzo Avolio: Freezer, Neize Giorgio Locuratolo: Sauzer Giuliano Santi: Dore Ridoppiaggio (2003) Paolo Torrisi: Son Goku Patrizia Scianca: Son Gohan Marco Balzarotti: Bardak Alberto Olivero: Piccolo Marcella Silvestri: Crilin Riccardo Peroni: Olong Elisabetta Spinelli: Chichi Mario Scarabelli: Maestro Muten Pietro Ubaldi: Karin Claudio Moneta: Cooler Gianfranco Gamba: Freezer Luca Bottale: Sauzer Pino Pirovano: Neize Stefano Albertini: Dore Report Info sul file Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5bb60b2ecbf3b Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5bb60bcd8ed69
  19. Slam Dunk – Movie Titolo originale\tradotto film 1: Slam Dunk – Il Film Titolo originale\tradotto film 2: Slam Dunk – Alla Conquista Dei Nazionali! Hanamichi Sakuragi Titolo originale\tradotto film 3: Slam Dunk – La Più Grande Crisi Dello Shohoku! Ardi, Hanamichi Sakuragi Titolo originale\tradotto film 4: Slam Dunk – Ruggisci, Spirito Del Cestista! L’Ardente Estate di Hanamichi e Rukawa Genere:Basket, Sport, Commedia, Scolastico Film in totale:4 Autore:Takehiko Inoue FanSub:Mizuiro Fansub Trama: Serie di quattro movie legati alla serie Slam Dunk. Il primo è incentrato sulla partita amichevole con il Takezono. Il secondo si svolge durante le qualificazioni al campionato nazionale, contro lo Tsukubu. Il terzo si colloca dopo la sconfitta con il Kainan, ed è relativo ad un’altra amichevole, contro il Ryokufu. Il quarto ed ultimo, invece, vedrà come protagonista Rukawa ed il suo ex compagno di classe Ichiro Mizusawa. Screen Report Link http://uptobox.com/1m6br8xczuho/[Kanjisub] Slam Dunk - Film 01 [9929F031].mkv http://uptobox.com/ksewmupqf6n8/[Kanjisub] Slam Dunk - Film 02 [656E045B].mkv http://uptobox.com/ro8gf6yoddm7/[Kanjisub] Slam Dunk - Film 03 [8AF0CB0F].mkv http://uptobox.com/3aodl4mcscip/[Kanjisub] Slam Dunk - Film 04 [B8BBC177].mkv Buona Visione
  20. Scheda: Titolo originale: Boogie Nights Genere: Drammatico Regia: Paul Thomas Anderson Anno produzione 1997 Sceneggiatura: Paul Thomas Anderson Durata: 156 min Produttore: Cecchi Gori Censura: Vietato ai minori di 14 anni Trama Le avventure di un divo superdotato nella sfavillante industria del cinema a luci rosse. Un viaggio affascinante negli anni ruggenti del porno!!! "Ognuno è benedetto con qualcosa di speciale": per Eddie Adams, diciassettenne lavapiatti di Los Angeles, sono le straordinarie doti "fisiche" che lo... La pellicola narra l'ascesa e il declino di un giovane attore pornografico nella California tra gli anni settanta e i primi anni ottanta. Boogie Nights - L'altra Hollywood [BDMux 480p AC3 ITA ENG Sub ITA
  21. Il giardino delle parole è un film d'animazione giapponese del 2013 prodotto da Comix Wave Films e diretto da Makoto Shinkai. Miyu Irino e Kana Hanazawa sono i due interpreti principali e le canzoni sono di Daisuke Kashiwa sostituendo Tenmon, che aveva composto la maggior parte delle musiche per i film precedenti di Shinkai. La colonna sonora, "Rain" (Pioggia), scritta e interpretata da Senri Oe nel 1988, è stata riarrangiata e interpretata da Motohiro Hata appositamente per il film. Trama Takao è un giovane studente che si sta preparando per diventare un artigiano fabbricante di scarpe. Un giorno, mentre salta la scuola per andare a schizzare in un giardino in stile tradizionale (giapponese), incontra Yukino, una donna giovane ma più grande di lui. Successivamente i due si incontreranno più volte, senza mai prestabilire l'appuntamento successivo, ma sempre e solo nei giorni di pioggia. Ad ogni incontro i due si aprono sempre più l'uno all'altra, ma la fine della stagione delle piogge si avvicina. Titolo originale Kotonoha no Niwa Paese di produzione Giappone Anno 2013 Durata 46 min Genere sentimentale Regia Makoto Shinkai Soggetto Makoto Shinkai Sceneggiatura Makoto Shinkai Casa di produzione CoMix Wave Films Distribuzione (Italia) Dynit Fotografia Makoto Shinkai Montaggio Makoto Shinkai Musiche Daisuke Kashiwa Storyboard Makoto Shinkai Art director Hiroshi Takiguchi Animatori Kenichi Tsuchiya Doppiatori originali Miyu Irino: Takao Akizuki Kana Hanazawa: Yukari Yukino Takeshi Maeda: Il fratello maggiore di Takao Fumi Hirano: La madre di Takao Yuka Terasaki: La fidanzata del fratello di Takao Suguru Inoue: Matsumoto Megumi Han: Satō Mikako Komatsu: Aizawa Doppiatori italiani Emanuele Ruzza: Takao Akizuki Chiara Colizzi: Yukari Yukino Edoardo Stoppacciaro: Il fratello maggiore di Takao Francesca Teresi: La madre di Takao Rossella Celindano: La fidanzata del fratello di Takao Simone Veltroni: Matsumoto Fabiola Bittarello: Satō Eleonora Vanni: Aizawa Report Info sul file Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5ba28b919616b Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5ba28cecce76a
  22. Il count-down è ormai quasi finito. Nella notte tra domenica 16 e lunedì 17 settembre andrà in scena Hell in a Cell 2018. Si tratta della decima edizione di questo PPV targato WWE, che per l'occasione avrà come teatro l'AT&T Center di San Antonio, Texas. Fonte Video: WWE Network Fonte Audio: Sky Calcio 6 HD Commento: Michele Posa, Luca Franchini e Salvatore Torrisi Rapporto Avinaptic: Screenshots: Link Download: Easybytez http://www.keeplinks.co/p65/5b9eb9490fabe
  23. L’universo di Code Geass è ancora dominato dall’ingiustizia e dalla discriminazione razziale. Ecco perché servono nuovi eroi! Trama La storia degli si svolge nell'anno 2017 a.t.b., a cavallo fra la prima e la seconda serie, quando il Giappone comincia ad accusare colpi dopo la sparizione e la presunta morte di Zero, alter ego di Lelouch a capo dei Cavalieri Neri. La trama prende piede nella superpotenza Euro Universe, la quale, soverchiata dall'aggressiva campagna militare del Sacro Impero di Britannia, spera di cambiare le sorti della guerra formando una speciale divisione conosciuta come wZERO, nella quale milita un promettente pilota di Knightmare Frame, Akito Hyuga. Altro personaggio rilevante sarà Leila Malkal, ex aristocratica britanna votatasi alla causa dell'E.U., la quale capeggia il gruppo di ribelli Wyvern, composto da giovani giapponesi. I Wyvern si lanciano incautamente sul campo di battaglia, dove le possibilità di sopravvivenza sono incredibilmente scarse. Loro combattono per la propria libertà e per una "casa" in cui tornare. Titolo originale Itoshiki monotachi e Paese di produzione Giappone Anno 2012 Durata 60 min Genere animazione, fantascienza, avventura, azione Regia Kazuki Akane Sceneggiatura Kazuki Akane Casa di produzione Sunrise Musiche Ichiko Hashimoto Character design Takahiro Kimura Doppiatori originali Miyu Irino: Akito Hyūga Maaya Sakamoto: Leila Malcal Satoshi Hino: Ryō Sayama Yoshitsugu Matsuoka: Yukiya Naruse Yōko Hikasa: Ayano Kōsaka Masaya Matsukaze: Shin Hyūga Shaing Mariya Ise: Jean Rowe Takuma Terashima: Ashley Ashra Jun Fukuyama: Julius Kingsley Takahiro Sakurai: Suzaku Kururugi Doppiatori italiani Federico Viola: Akito Hyūga Emanuela Pacotto: Leila Malcal Roger Mantovani: Ryō Sayama Federico Zanandrea: Yukiya Naruse Deborah Morese: Ayano Kōsaka Alessandro Zurla: Shin Hyūga Shaing Ludovica De Caro Jean Rowe Max Di Benedetto: Ashley Ashra Massimiliano Alto: Julius Kingsley Davide Perino: Suzaku Kururugi Report Info sul file Screenshots Download Easybytez http://www.keeplinks.co/p71/5b956cd89711f Worldbytez http://www.keeplinks.co/p71/5b956d111e15e
  24. Dragon Ball Z: La sfida dei guerrieri invincibili è un film del 1991 diretto da Mitsuo Hashimoto. È un mediometraggio anime, settimo film basato sul manga Dragon Ball e quarto ad essere tratto dalla serie TV Dragon Ball Z. Fu proiettato per la prima volta in Giappone il 9 marzo 1991 presso il festival Toei Anime Fair. Il film utilizza per i titoli di coda una nuova canzone intitolata ""Ya" na koto ni wa Genki-Dama!!" di Dai Satō e Chiho Kiyoka, cantata da Hironobu Kageyama e gli SHINES. Titolo originale Doragon Bōru Z: Sūpā Saiyajin da Son Gokū Lingua originale giapponese Paese di produzione Giappone Anno 1991 Durata 52 min Rapporto 1,37:1 Genere animazione, azione, fantastico, fantascienza Regia Mitsuo Hashimoto Sceneggiatura Takao Koyama Produttore esecutivo Chiaki Imada, Rikizō Kayano Casa di produzione Toei Animation Distribuzione (Italia) Terminal Video Italia Fotografia Masaru Sakanishi, Motoi Takahashi Montaggio Shinichi Fukumitsu Effetti speciali Chiaki Hirao Musiche Shunsuke Kikuchi Art director Tomoko Yoshida, Toshikatsu Sanuki Character design Minoru Maeda Animatori Minoru Maeda, Katsuyoshi Nakatsuru, Masaki Satō Sfondi Shōji Tokiwa, Hiroaki Kinsu, Shinichi Kōyama, Eiko Itō, Reichirō Yagisawa, Sanae Bokuya, Tetsunori Oyama, Tadami Shimokawa, Goichi Katanosaka Doppiatori originali Masako Nozawa: Son Goku, Son Gohan Toshio Furukawa: Piccolo Mayumi Tanaka: Crilin Hiromi Tsuru: Bulma Naoko Watanabe: Chichi Naoki Tatsuta: Olong Kōhei Miyauchi: Maestro Muten Kenji Utsumi: Shenron Jōji Yanami: Re Kaioh Keiichi Nanba: Angira Shōzō Iizuka: Kakuja Kōji Totani: Zeiun Daisuke Gōri: Dorodabo Hideyuki Hori: Medamatcha Shinobu Satōchi: Soldato A Hikaru Midorikawa: Soldato B Michio Nakao: Soldato C Yūsaku Yara: Slug Doppiatori italiani Andrea Ward: Son Goku Alessio De Filippis: Son Gohan Piero Tiberi: Piccolo Davide Lepore: Crilin Francesca Guadagno: Bulma Barbara De Bortoli: Chichi Fabrizio Mazzotta: Olong Oliviero Dinelli: Maestro Muten Neri Marcorè: Shenron Vittorio Amandola: Re Kaioh Oreste Baldini: Angira Maurizio Reti: Zeiun Giuliano Santi: Dorodabo Edoardo Nevola: Medamatcha Michele Kalamera: Slug Ridoppiaggio (2003) Paolo Torrisi: Son Goku Patrizia Scianca: Son Gohan Alberto Olivero: Piccolo Marcella Silvestri: Crilin Emanuela Pacotto: Bulma Elisabetta Spinelli: Chichi Riccardo Peroni: Olong Mario Scarabelli: Maestro Muten Giovanni Battezzato: Shenron Cesare Rasini: Re Kaioh Luca Bottale: Angira Vittorio Bestoso: Zeiun Tony Fuochi: Dorodabo Pino Pirovano: Medamatcha Pietro Ubaldi: Slug Report Info sul file Screenshots Download Easybytez >http://www.keeplinks.co/p71/5b8e4b5ac8276 Worldbytez >http://www.keeplinks.co/p71/5b8e7bfc385ed
  25. Autore: Izumi Tōdō Regia: Takuya Igarashi Studio: Toei Animation Anno: 2003 Genere: Avventura, Drammatico, Commedia Lingue Audio: Italiano - Giapponese Sottotitoli: N/A La storia è ambientata agli inizi del XX secolo. Nadja è una ragazza vivace, graziosa ed allegra, affidata da neonata all'orfanotrofio di Applefield, situato nella città di Huntington[1] (Staffordshire), vicino Londra, in Inghilterra. Nell'orfanotrofio Nadja trova molti amici e scopre un precoce talento musicale. Durante tutta la sua vita aveva sempre creduto che i suoi genitori fossero morti, ma poco prima del suo tredicesimo compleanno scopre che la madre è ancora viva, grazie ad un pacco ricevuto, che contiene tra l'altro il diario della madre e l'abito indossato al suo primo ballo. Costretta ad abbandonare l'orfanotrofio perché inseguita da due loschi individui che vogliono rubarle la spilla che porta sempre con sé, unico ricordo della madre, la ragazza intraprende un lungo viaggio al seguito di una compagnia di artisti girovaghi, la compagnia Dandelion, che la porterà in tutta Europa alla ricerca della madre perduta. Rapporto MediaInfo Screenshot Release Link Release Support: Per supportare il mio lavoro compra o rinnova utilizzando il mio referral
×
once upon a time | biglietti concerto baglioni bari 6 novembre | épisode 8 streaming Too Far Gone